Hem » Prodotti » Libri » Il Libro Specchio – Un libro sul dolore

Il Libro Specchio – Un libro sul dolore

 26,90 Incl. IVA

I disegni e il testo nel libro permettono di conoscere i diversi aspetti del dolore. Con l’aiuto del libro si può fare pratica nel ridurre il dolore e  condurre una vita migliore

470008975034

COD: 1001 Categoria:

Descrizione

Descrizione del prodotto – Il Libro Specchio:

Il Libro Specchio è un libro, con testo e immagini, che fornisce nuove conoscenze sulla fisiologia e psicologia del dolore, e sul perché l'attività fisica è positiva nel trattamento del dolore.

Il Libro Specchio ha lo scopo, una volta letto il testo e visto le immagini, di far riflettere o "rispecchiare" sulla vostra comprensione, sui pensieri e sulle sensazioni riguardanti il dolore. Il Libro Specchio fornisce, tra le molte informazioni, una maggiore comprensione delle diverse reazioni psicologiche e fisiologiche al dolore e allo stress; e sul perché l'attività fisica è una strategia molto buona per trattare il dolore. Una maggiore conoscenza sul dolore, può essere di per sé molto utile nella riduzione del dolore.

Il Libro Specchio permette di conoscere che:

  • Il cervello interpreta il dolore fisico e lo stress psicologico o mentale per lo più nelle stesse aree.
  • Differenti reazioni psicologiche normali al dolore possono aumentare o diminuire il disagio e i dolori.
  • Dolore = stress.
  • Il dolore a lungo termine o il dolore che si manifesta nel tempo, colpisce negativamente il sistema ormonale e può portare a ipersensibilità del sistema nervoso centrale (sensibilizzazione).
  • Non si abbiamo recettori del dolore, ma piuttosto "nocicettori" (recettori per la pressione, le variazioni di temperatura e reazioni chimiche).
  • Attività fisica = stress positivo.
  • Si di spone di una farmacia nel cervello che si deve aprire per ottenere il controllo del disagio e dei dolori.
  • L'attività fisica regolare è importante per far funzionare normalmente il sistema ormonale, e questo porta anche alla diminuzione del dolore.

Il punto è che, diverse reazioni psicologiche, come i nostri pensieri e le nostre credenze provocano risposte fisiologiche che possono migliorare o ridurre la nostra esperienza di dolore e sofferenza. Uno degli obiettivi del Libro Specchio è quello di far riflettere sul testo e sulle immagini contenute. Per favorire tale processo, ci sono delle domande per per ciascuna immagine. Queste immagini fanno pensare, riflettere e aprire un dialogo con se stessi sulle proprie esperienze, pensieri e percezioni del dolore e della sofferenza. Questo dialogo interiore aiuta ad iniziare un processo consapevole che cambia la propria comprensione del dolore e della sofferenza. dando nuovi e migliori modi di relazionarsi e affrontare il problema.

Nel processo di riflessione sulle proprie esperienze e sui pensieri riguardanti il dolore e il suo manifestarsi, si può anche voler coinvolgere altre persone che vi sono vicine e chi si reputa essere buoni ascoltatori. Queste persone sono quindi da incoraggiate a spiegarti quello che hai detto loro e in tal modo, si avrà l'opportunità di acquisire una più profonda comprensione del dolore/sofferenza e dei suoi diversi aspetti. Inizierà ad evolversi un quadro più chiaro di come si può trattare i popri problemi e creare opportunità per per vivere una vita migliore.

 

Un altro obiettivo del Libro Specchio è quello di far comprendere come l'attività fisica e l’allenamento sono probabilmente la migliore strategia che conosciamo nel trattamento del dolore. Nel libro si trovano spiegazioni sia fisiologiche che psicologiche sul perché ciò si verifichi. Inoltre, sono riportate le istruzioni chiare e concise su come si può iniziare ad attivare i processi inibitori del dolore che si trovano nel nostro corpo.

Un altro importante scopo del Libro Specchio è quello di migliorare la propria comprensione su come l'attività fisica regolare IMPEDISCA al sistema nervoso centrale di diventando ipersensibile (sensibilizzato). L'attività fisica regolare riduce la sensibilità (sensibilizzazione) di coloro che soffrono di dolore e stress a lungo termine. Nonostante i grandi progressi della scienza medica negli ultimi anni, la lotta contro gli acciacchi e i dolori, lo stress e la malattia continua. I confini tra i nostri pensieri, le nostre menti, i nostri corpi e le nostre anime non è assoluto. Cosa facciamo e cosa pensiamo interagisce con tutto il corpo. Il Libro Specchio mostra come questo sia possibile. Se pensate che sembri difficile, provate a leggerlo e seguire le istruzioni. Sarete sorpresi!

Come usare questo libro

Nel libro, si chiede di guardare la foto a sinistra del testo e provare a riconoscere se stessi o a confrontarsi con l'immagine. Il testo a destra illustra l'immagine. Leggere il testo e tornare all’immagine per vedere se è diventata più riconoscibile o confrontabile.

Scrivere le proprie risposte alle domande che vengono proposte. Le risposte e le informazioni che si fornisce sono anch’esse l'inizio di una migliore comprensione dei propri pensieri, atteggiamenti, credenze e comportamenti legati al problema di dolore.

È possibile utilizzare il libro come parte del trattamento con il medico, psicologo, fisioterapista o qualsiasi altro professionista coinvolto nel tuo trattamento.

Come riportato in precedenza, è anche possibile utilizzare il libro con un membro della famiglia o un buon amico se si ritiene che questo possa essere di supporto. Questo tipo di cooperazione può essere di grande aiuto per il tuo cammino verso una migliore comprensione e verso l’utilizzo di strategie di risposta migliori. Con l'aiuto dei cari, di solito è più facile raggiungere i nostri obiettivi, gestire più efficacemente il dolore e di condurre una vita che sia bello vivere.

Stoccolma 2015,
Tom Arild Torstensen

 

470008975034

 26,90 Incl. IVAAggiungi al carrello

Ti potrebbe interessare…